loading
Certificazioni

Qualità

La Fima ha acquisito negli anni una significativa visibilità sul territorio di riferimento e negli ultimi anni sono stati visitati anche paesi extraeuropei dove è avvenuta la commercializzazione e la fornitura di macchine utensili.

La Fima svolge un ruolo molto importante nel settore della commercializzazione di macchine utensili, ormai presente da più di 35 anni. La Direzione ha definito come strategici i seguenti OBIETTIVI:

  1. Mettere in atto azioni di collaborazione e processi di integrazione con grandi organizzazioni anche estere per commercializzare i propri prodotti;
  2. Promuovere iniziative di trasformazione dei risultati della ricerca in opportunità imprenditoriali;
  3. Aumento del numero di clienti, di respiro internazionale, con sistemi di qualità consolidati
  4. Mantenere ed accrescere la soddisfazione del cliente
  5. Garantire livelli di qualità crescenti e prestazioni sempre migliori
  6. Assicurare un approccio orientato alla prevenzione dei problemi
  7. Approvvigionare beni e servizi necessari presso fornitori e collaboratori qualificati
  8. Provvedere all’allineamento del SGQ alla nuova UNI EN ISO 9001:2015 entro maggio 2018 che presta grande attenzione alla gestione dei rischi, considerando il rischio un elemento sempre più ineludibile per la conduzione delle proprie attività

L’attuazione e la messa a regime del Sistema di Gestione per la Qualità in conformità alla norma UNI EN ISO 9001 ed. 2008, a partire dal febbraio 2009, si è rivelata una scelta vincente da parte della direzione. Condurre e far funzionare con successo l’organizzazione ha richiesto una gestione sistematica, trasparente e condivisa. La pianificazione delle azioni di sviluppo dei propri processi, con l’individuazione di obiettivi, fasi e strumenti di gestione e controllo dell’erogazione dei propri servizi, mediante un efficace sistema documentale di supporto alle attività costituito da procedure, istruzioni e documenti, si è rivelato uno strumento gestionale di estrema efficacia. La pubblicazione della versione italiana della Norma ISO 9001:2015 avvenuta nel mese di settembre 2015, ha creato in Fima le premesse per migliorare ulteriormente il suo sistema. A tal fine, la Fima si propone di:

  1. Implementare la gestione per processi prevedendo metodi di misurazione delle prestazioni e dei processi del Sistema di Gestione della Qualità, attraverso la definizione di indicatori di monitoraggio maggiormente definiti;
  2. Definire un sistema di obiettivi quantificati e misurabili con l’evidenza di indicatori differenti per ciascun settore e significativi rispetto all’ambito stesso,
  3. Applicare la logica del risk based thinking per ogni processo;
  4. Migliorare la sicurezza dei sistemi informativi e preservare le informazioni assicurandone la disponibilità, la riservatezza e l'integrità;
  5. Agire nel pieno rispetto delle norme e delle leggi vigenti in campo nazionale ed internazionale ed applicabili al settore di attività della FIMA
  6. Migliorare in modo continuo l’efficacia del Sistema di Gestione per la Qualità, ottimizzando e migliorando il servizio offerto al cliente nell’ottica del raggiungimento della sua soddisfazione
  7. Prevenire e ridurre i rischi per la salute e la sicurezza dei lavoratori, in particolare

La Direzione è coinvolta nel rispetto e nell’attuazione di questi impegni assicurando e verificando periodicamente che la Politica sia documentata, resa operante, mantenuta attiva, periodicamente riesaminata, diffusa a tutto il personale e resa disponibile al pubblico.

CERTIFICATO

IQ